DERBY:ALL’INTER IL REGALO DI(da) NATALE….

•dicembre 24, 2007 • 1 commento

dddd.jpg

Natale dell’Inter ma babbo Natale è Nelson Dida, una sciagura di portiere. Mancini e Moratti chiudono da primi della classe il loro strepitoso 2007: sono già campioni d’inverno con largo anticipo sulla scadenza. Perdete ogni speranza o voi che inseguite: è bene dirlo adesso che si chiude bottega e si torna a casa per le feste. Nel mondo sventola il bandierone del Milan ma a Milano comanda sempre l’Inter: tre derby di fila, presi al lazo, sono come i famosi indizi, costituiscono una prova. La prova regina. È l’Inter la più forte del reame. Al Milan resta la scritta sulle maglie e la collezione unica di trofei in bacheca. Nell’occasione patisce troppi buchi, clamorosi tradimenti e scadimenti inattesi: senza portiere (anche sul primo gol va a terra a Sant’Ambrogio e arriva il giorno dell’Immacolata) e va bene, con Gattuso ridotto al 10% per il noto infortunio e amen, con Seedorf mai ispirato d’accordo, con Oddo inadatto alla competizione. Quando è troppo, è troppo. Le “assenze” finiscono per scavare la differenza rispetto all’Inter, di suo impoverita solo dall’opaco Ibrahimovic di ieri. Giocare in 6-7 contro 11 si può se davanti c’è un rivale meno dotato, con un tasso atletico e di classe inferiore. Non certo dinanzi all’Inter di questi tempi, che pure non disponendo dei ranghi migliori in centrocampo, cava fuori dalla sontuosissima rosa altre gemme, per esempio il cileno Jimenez.
Il divario, nella ripresa, cresce appena il Milan si ritrova nelle condizioni più complicate della sfida: alle prese cioè con una rimonta per via della paperissima di Dida sul 2 a 1 di Cambiasso. Ancelotti deve inventarsi il lento Emerson al posto di Gattuso, sostituito all’intervallo, Gilardino per dare nerbo al ruolo di centravanti interpretato da Inzaghi sotto tono e più tardi provare la carta Serginho (fuori Seedorf). Con gli innesti provenienti dalla panchina, Carletto oltre che modificare il modulo (passa al 4-4-2) deve chiedere ad Ambrosini di giocare da centravanti spostando Kakà all’ala destra per tentare di ottenere dalle sue cadenze una qualche efficienza. Hai voglia ad aspettare Pato, a invocare uno stregone che guarisca Ronaldo: qui le lacune si colmano con provvedimenti radicali, nel prossimo mercato.

•dicembre 24, 2007 • Lascia un commento

Giacobazzi Zelig Circus 26-10-2007

non è musica…ma fa spaccare sto tipo!!!guardatelo che è un mito!!!!

RIDE NATTY RIDE…testo e traduzione

•dicembre 20, 2007 • Lascia un commento

aRIDE NATTY RIDE

Dready got a job to do
And he’s gotta fulfill that mission
To see his hurt is their
Greatest ambition
But we will survive
In this world of competition
‘Cause no matter what they do
Natty keep an coming thru
And no matter what they say
Natty de deh every day
Natty dread rides again
Thru the mystics of tomorrow
Natty dread rides again
Having no fear, having no sorrow
All and all you see a gwan
Is to fight against the rastaman
So they build their world
In great confusion
To force on us the devil’s illusion
But the stone that the builder refuse
Shall be the head cornerstone
And no matter what games they play
There is something they could
Never take away
Something they never could take away
And it’s the fire, it’s the fire, fire
Burning down everything
Feel the fire, fire, the fire, the fire
Only the birds have wings
No time to be deceived
You should know and not believe
Jah says this judgment
Could never be with water
So no water could put out this fire
This this fire, this this fire
This this fire ride natty ride
Go deh dready, go deh dready, go deh
Now the fire is burning
Out of control panic in the city
Wicked weeping for their gold
Everywhere the fire is burning
Destroying and melting their gold
Destroying and waisting their souls
Ride natty ride
Go deh dready, go deh dready
Go deh dready go deh
Now the people gather on the beach
And the leader try to make a speech
But dread again tell them it’s too late
Fire is burning
Man pull your own weight
Fire is burning
Man pull your own weight
Natty dread rides again
Go deh dready, go deh dready go deh
Oh ride natty ride
Natty dread rides again
Go deh dready, go deh,go deh dready, go deh
Riding thru the storm
And we riding thru the calm
Go deh, go deh
We riding thru the thick
We riding thru the thin
Ride natty, ride natty

        CORRI NATTY CORRIDready ha un lavoro da compiere
E deve assolvere a questa missione
Capire che il suo dolore è la loro
Più grande ambizione
Ma noi sopravvivremo
In questo mondo competitivo
Perché non importa quel che facciano
Natty continuerà ad andare avanti
E non importa quel che diranno
Natty lo farà ogni giorno
Natty dread corre ancora
Attraverso la mistica del domani
Natty dread corre ancora
Non avendo paura, non avendo disperazione
Vedono come scopo
Combattere contro il rastaman
Così hanno edificato il loro mondo
In grande confusione
Per costringerci verso l’illusione demoniaca
Ma la pietra scartata dal costruttore
Diverrà architrave
E non importa a che gioco giochino
C’è qualcosa che non potranno
Mai portar via
Qualcosa che non potranno mai portar via
Ed è il fuoco, è il fuoco, fuoco
Che brucia ogni cosa
Senti il fuoco, fuoco, il fuoco, il fuoco
Solo gli uccelli hanno ali
Non è tempo di essere ingannati
Dovresti sapere e non credere
Dice Jah che il suo giudizio
Non avverrà mai con l’acqua
Così non c’è acqua che possa estinguere questo fuoco
Questo questo fuoco, questo questo fuoco
Questo questo fuoco, corri natty corri
Vai dready, vai dready, vai
Ora il fuoco sta bruciando
Panico sfrenato nella città
I corrotti piangono per il loro oro
Il fuoco sta bruciando ovunque
Distruggendo e fondendo il loro oro
Distruggendo e logorando le loro anime
Corri natty corri
Vai dready, vai dready
Vai dready, vai
Ora la gente si raduna sulla spiaggia
E il leader tenta di fare un discorso
Ma ancora una volta dread gli dice che è troppo tardi
Il fuoco sta bruciando
Uomo porta il carico che ti spetta
Il fuoco sta bruciando
Uomo porta il carico che ti spetta
Natty dread corre ancora
Vai dready, vai dready, vai
Oh corri natty corri
Natty dread corre ancora
Vai dready, vai, vai dready, vai
Corri attraverso la tempesta
E noi corriamo nella calma
Vai, vai
Noi corriamo tra gli agi
Noi corriamo tra le difficoltà
Corri natty, corri natty

•dicembre 20, 2007 • Lascia un commento

Bob Marley – Ride Natty Ride!

buon natale bob!!!e credo ancge un buon natale a voi da parte sua…GRANDE BOB!!!6 IMMENSO…

JAKINO

•dicembre 19, 2007 • Lascia un commento

100_26321.jpg

…SIAMO SOLO NOI……

•dicembre 17, 2007 • Lascia un commento

primapagina_large.jpg

•dicembre 14, 2007 • Lascia un commento

Milan – Urawa 1 – 0 Mondiale per club 2007 gol seedorf

HIGHTLIGHTS DELLA ‘GRANDE’ PARTITA…ADESSO VEDREMO…

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.